fbpx
Politica Regioni ed Enti Locali

Agrigento, interventi a piazzale Giglia: le considerazioni di Spataro (Fi) già smentite

img_7102Dopo l’annuncio degli interventi di riqualificazione a San Leone, e non solo, il consigliere comunale di Forza Italia, Pasquale Spataro in una nota interviene giudicando “inopportuno dirottare 400 mila euro solo sul Piazzale Giglia“.

Anziché dirottare l’intero capitale a disposizione sul solo piazzale Giglia – afferma Spataro –, pur meritevole di particolare attenzione, non sarebbe stato più opportuno e utile che con tale somma si fosse avviato davvero in modo concreto un piano di recupero di tutte le strade cittadine, che versano in condizioni di estremo degrado e pericolosità, tra rischi, incidenti, risarcimenti e debiti fuori bilancio?“.

LEGGI ANCHE: Agrigento, nuovo look per piazzale Giglia e non solo: il Sindaco Firetto illustra i nuovi interventi di riqualificazione – VIDEO

Una considerazione che sembra non tenere conto degli interventi collaterali al Piazzale Giglia che l’amministrazione comunale Firetto ha ampiamente reso noto e che riguardano quelle somme che dunque non verranno interamente destinate al solo Piazzale Giglia.

Infatti, se l’intervento sul piazzale Giglia è quello di maggiore “impatto”, il Sindaco della città dei Templi ha più volte sottolineato che gli interventi riguarderanno anche la manutenzione stradale con il rifacimento, ad esempio, del tratto viario che da piazza Pirro Marconi (piazza Stazione ndr) conduce a Piazza Vittorio Emanuele, attualmente vera e propria “pista di motocross” con numerosi avvallamenti e dissesti in pieno centro città.

Per il consigliere Spataro, che auspica più attenzione per le strade cittadine, cita come esempio il caso della via Ruggero Secondo o della via Mosella, inibite ai mezzi a due ruote.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.