fbpx
Politica

Agrigento, Italia Unica: eletti i coordinatori provinciali

italia unica 1Al via le assemblee provinciali di Italia Unica, il partito guidato da Corrado Passera. Il movimento politico si struttura territorialmente e dal 27 giugno al 5 luglio si sono svolte le assemblee in 73 province, nelle quali gli oltre 5000 tesserati si sono incontrati per dibattere sulle mozioni dei quasi 100 candidati ed eleggere il coordinatore provinciale che avrà il compito di sollecitare l’iniziativa politica del partito nelle varie realtà locali.

E’ questo il modo scelto da Italia Unica per selezionare e individuare la propria classe dirigente unendo merito, etica e competenza: non scelte calate dall’alto bensì un ruolo attivo degli iscritti, chiamati a sviluppare ulteriormente la presenza e le attività del movimento sui loro territori.
E’ un passo ulteriore verso il completamento della presenza strutturata in ogni provincia, che avverrà entro l’anno, anche in vista delle elezioni amministrative del 2016 che vedranno l’esordio delle liste di Italia Unica nelle città superiori ai 15mila abitanti e la sfida in prima persona di Corrado Passera a Milano.
Nella nostra provincia l’assemblea provinciale si è svolta c/o l’Hotel Bella Napoli di Agrigento, ed è stato eletto Coordinatore, per acclamazione, il dott. Giovanni Rubino della Porta di Canicattì, che guiderà per un anno il partito nella provincia Agrigentina, impegnandosi insieme ai componenti del coordinamento: Antonio Sguali, Alessandro Ciulla, Gabriele Restivo, Davide Salamone, Adele Stincone, ad incrementare le Porte (così si chiamano le sedi locali del partito) nei comuni della provincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.