fbpx
Apertura Cronaca

Agrigento, minacce agli operatori di una comunità: denunciato extracomunitario

Denunciato, in stato di libertà, un giovane extracomunitario ospite di un centro di accoglienza ad Agrigento.

Il diciottenne, di origini egiziane e richiedente asilo politico, avrebbe minacciato con una bottiglia di vetro rotta alcuni operatori della comunità. Sono stati quest’ultimi a lanciare l’allarme ai militari dell’Arma dei Carabinieri per una lite violenta fra giovani che, giunti sul posto, hanno invece trovato il diciottenne con una bottiglia in mano che brandiva contro alcuni operatori.

Il giovane è stato così fermato e denunciato per le ipotesi di reato di minacce aggravate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.