fbpx
Cronaca Spalla

Agrigento, “minacciò di sfigurarla con l’acido”: 25enne finisce a processo

Sarebbe partito da Agrigento verso la capitale dove si trovava la sua ex compagna di vita per sfregiarla con l’acido.

Un giovane venticinquenne mandò un sms di questo tenore alla ex e per questo fu arrestato arrivato a Roma prima dell’eventuale gesto. Ora il giovane finisce direttamente a processo senza passare dall’udienza preliminare. Il gup del Tribunale di Agrigento lo ha ammesso, come chiesto dal difensore, al giudizio abbreviato, ammettendo altresì la costituzioni di parte civile della presunta vittima delle persecuzioni e dell’associazione “Insieme a Marianna”.

Le accuse nei confronti del 25enne sono di stalking. Si torna in aula il prossimo 22 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.