fbpx
Regioni ed Enti Locali

Agrigento, mini telefoni cellulari in cella: avviso di conclusioni indagini per tre indagati

Mini telefoni cellulari posseduti da detenuti in cella. Il pubblico ministero di Agrigento ha notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari a carico di tre soggetti accusati dell’ipotesi di reato di accesso indebito a dispositivi idonei alla comunicazione da parte di soggetti detenuti.

I soggetti, un 37enne un 26enne ed un 41enne si trovano recluse presso la casa circondariale “Di Lorenzo” di contrada Petrusa ad Agrigento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.