fbpx
Cronaca Spalla

Agrigento, niente status di rifugiato politico: extracomunitario su tutte le furie

Sarebbe andato su tutte le furie dopo il diniego del riconoscimento dello status di rifugiato politico. Un extracomunitario avrebbe così iniziato ad inveire e minacciare alcuni operatori di una struttura di accoglienza del Villaggio Mosè, ad Agrigento.

Dopo l’allarme lanciato dagli operatori della struttura, sul posto sono giunti i poliziotti della sezione “Volanti” della Questura di Agrigento che sono riusciti a riportare la calma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.