fbpx
Regioni ed Enti Locali

Agrigento, nomine al parco Archeologico. Farruggia (Consorzio Valle dei Templi): “Parco diventi trampolino di lancio per il turismo”

“I traguardi raggiunti in questi anni sono davvero tanti. La Valle dei Templi, sotto la guida di Parello, ha registrato veri e propri numeri da record e acceso riflettori prestigiosi che hanno dato visibilità al nostro territorio con manifestazioni di alti livelli e servizi sempre più efficienti”.

Così il presidente del Consorzio Turistico Valle dei Templi, Emanuele Farruggia, insieme all’intera filiera del Turismo, esprime gratitudine all’architetto Giuseppe Parello per lo strordinario lavoro svolto in questi anni alla guida del Parco Valle dei Templi. Allo stesso tempo con grande entusiasmo, il Consorzio accoglie la nomina del dottor Roberto Sciarratta, che succede a Parello nel ruolo di Direttore dell’Ente Parco Valle dei Templi, augurandogli un buon lavoro. “Non vi sono dubbi sul fatto che Sciarratta, che negli anni ha saputo dare prova delle proprie straordinarie doti umane e professionali, saprà degnamente ricoprire un ruolo tanto significativo per tutto il nostro territorio – dichiara Farruggia –. Sono certo – aggiunge – che saprà essere brillantemente all’altezza dei pur impegnativi compiti per i quali con lungimiranza è stato designato. Il mio auspicio è che con questo avvicendamento il Parco possa diventare sempre più trampolino di lancio per il turismo e per il sistema economico della nostra città”.
Il nuovo Direttore dell’Ente Parco ha maturato negli anni la più profonda conoscenza non solo del Parco stesso e dei suoi complessi meccanismi interni, ma anche del territorio circostante del quale il Parco è cuore pulsante, promuovendo numerosi progetti ed iniziative che hanno contribuito a renderlo efficiente nel suo ruolo di propulsore culturale, sociale ed economico.

“Il Consorzio, in primo luogo nelle persone che fanno parte del suo Consiglio di Amministrazione e nei suoi past president – conclude Farruggia – sin da adesso e con ulteriore entusiasmo, ribadisce la propria tradizionale disponibilità a supportare e collaborare l’Ente Parco in tutte le azioni a favore della Cultura e della promozione culturale e turistica del nostro territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.