fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, “non residente” beccato a conferire rifiuti fuori orario: scatta la maxi sanzione

polizia-municipale“Beccato” a conferire rifiuti fuori orario senza essere residente ad Agrigento. Sanzione da 250 euro per un cittadino favarese che probabilmente approfittando della “lontananza” ha ben pensato di lasciare i rifiuti in un cassonetto a Cannatello.

L’uomo è stato scoperto e fermato dagli agenti della Polizia Municipale di Agrigento che nelle ultime settimane sono impegnati in una vera e propria task force per il contrasto dell’abbandono indiscriminato di rifiuti da parte di cittadini non residenti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.