fbpx
Regioni ed Enti Locali

“Agrigento: Nuove Ipotesi”: inserto speciale sulla bandiera nazionale

nuove ipotesiIn occasione della festa del Tricolore, “Giornata Nazionale della Bandiera” che ricorre oggi 7 gennaio, il periodico on line “Agrigento: Nuove Ipotesi“ del Libero Consorzio, dedica un ampio inserto alla storia della bandiera nazionale.

La festa del Tricolore è una giornata celebrativa nazionale italiana, istituita per celebrare la bandiera nazionale e si festeggia ogni anno il 7 gennaio.

La giornata venne istituita dalla legge n. 671 del 31 dicembre 1996, intendendo celebrare il bicentenario della nascita a Reggio Emilia del tricolore italiano, che avvenne ufficialmente il 7 gennaio 1797.

L’inserito di “Agrigento: Nuove Ipotesi” ripercorre la storia della bandiera italiana sin dalla sua nascita a Reggio Emilia, quando il Parlamento della Repubblica Cispadana, su proposta del deputato Giuseppe Compagnoni, decretò “…che si renda universale lo Stendardo o Bandiera Cispadana di tre colori, verde, bianco e rosso, e che questi tre colori si usino anche nella Coccarda Cispadana, la quale debba portarsi da tutti…”; attraversa l’epoca napoleonica, il periodo Risorgimentale, gli anni post Unitari, sino a giungere ai nostri giorni.

L’inserto è inoltre arricchito da una corposa galleria fotografica che riproduce la bandiera nazionale attraverso i diversi periodi storici.

Con questo inserto la rivista del Libero consorzio vuole trasmettere, principalmente alle nuove generazioni, un tassello di storia alla quale è legata la nostra identità nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.