fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Agrigento, nuovo look alla Stazione centrale: torna il progetto della metropolitana di superficie

“Vorrei evidenziare ai miei concittadini l’intervento fatto dalle Ferrovie alla stazione centrale di Agrigento”. Lo afferma il Sindaco di Agrigento Franco Miccichè che aggiunge: “A seguito di alcune interlocuzioni avute con i vertici dell’azienda, è stato riparato e illuminato l’orologio centrale sulla facciata e proprio ieri è tornata l’illuminazione caratteristica delle due facciate, quella anteriore e quella posteriore. Un segnale importante d’impegno verso la struttura e che contribuisce a migliorare l’immagine della città, soprattutto a quanti arrivano ad Agrigento da fuori o comunque passano dal centro. Continuerò questa interlocuzione con le Ferrovie per riprendere un vecchio progetto che prevedeva delle fermate intermedie fra Agrigento centrale ed Aragona Caldare. La prima a Fontanelle e la seconda in zona San Michele, nei pressi dell’ospedale San Giovanni di Dio. Sarebbe un modo per avere una metropolitana di superficie a costo ridotto e che faccia aumentare gli utenti che prendono il treno senza usare auto e moto e frequentano di conseguenza la stazione centrale di Agrigento che tornerebbe viva nel cuore della città”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.