fbpx
Cronaca

Agrigento: padre e figlio processati per avere malmenato un tassista

leggeUna vicenda che ha il sapore di uno sceneggiato.

“Protagonisti” assoluti un uomo di 52 anni ed il figlio di 25 anni di Agrigento. I due erano stati denunciati da un tassista perché minacciato dagli stessi. Chiarita la diatriba e ritirata la denuncia dal tassista, i due si sarebbero comunque visti arrivare per errore la notifica da parte del Tribunale, con cui si chiedeva loro di comparire. Non considerando che il provvedimento fosse un errore del Tribunale, i due, sentitisi presi per i fondelli, sarebbero andati a malmenare il tassista.

Il risultato? La povera vittima del pestaggio ha subito la frattura della mandibola. Rinvio a giudizio per i due congiunti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.