fbpx
Politica

Agrigento, Palermo (LEGA): “degrado e abbandono al cimitero di Piano Gatta”

“Nessun rispetto né per i vivi né per i defunti. Ancora una volta il Cimitero di Piano Gatta diventa scenario del degrado e dell’abbandono, ormai caratteristica principale dell’amministrazione Firetto”.

Le immagini parlano chiaro secondo il Capogruppo della LEGA, Nuccia Palermo, che ha inviato una segnalazione per conoscenza anche al Prefetto di Agrigento. Insomma una dichiarazione che, in caso di danni a cose e ancor più a persone, darebbe grande responsabilità e gatte da pelare a coloro che hanno il dovere di mettere in sicurezza i luoghi transitabili ma tardano a farlo.

“Basta chiacchiere – afferma Nuccia Palermo – diventa snervante vedere che un capoluogo di provincia come Agrigento appaia materialmente come lo scenario di un campo di battaglia ridotto in macerie”.

“E’ ora di dare le responsabilità a coloro che girano la faccia dall’altra parte fingendo una rinascita ed un cambiamento inesistente – sostiene ancora il Capogruppo Leghista – Voglio ricordare che già altre volte nostri giovani concittadini hanno perso la vita per l’incuria delle nostre strade e della cosa pubblica”.

“L’Assessore Virone, urbanistica, l’Assessore Battaglia, viabilità e l’Assessore Amico servizi cimiteriali ci spieghino cosa hanno fatto in 3 anni e soprattutto se intendono prendersi le responsabilità politiche e amministrative di un percorso fallimentare. Ormai l’ultima spiaggia- conclude Nuccia Palermo – rimane l’appello al Prefetto di Agrigento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.