fbpx
Politica Regioni ed Enti Locali

Agrigento, parcheggio di Porta V-Sant’Anna: la replica di Amato e Bruccoleri

amato bruccoleriL’intervento di qualche consigliere sulla gestione delle aree di sosta a Porta V-Sant’Anna nei pressi della Valle dei Templi è frutto di una ingiustificata disinformazione“.

Intervengono così i consiglieri comunali di Agrigento, Nino Amato e Margherita Bruccoleri, che aggiungono:

In diverse occasioni di confronto questa amministrazione ha evidenziato che la convenzione riguarda la messa a sistema dei tre parcheggi d’area, cioè, Porta V, Giunone e Museo archeologico.
Sarebbe stato sufficiente esaminare l’andamento degli incassi negli anni 2013, 2014 e 2015 dei parcheggi Giunone, Museo (entrambi in area del parco) e Porta V.
Da una semplice comparazione si deduce difatti che la somma degli incassi dei 2 parcheggi del parco è sempre superiore agli incassi del parcheggio di Porta V (di proprietà del Comune).
Pertanto è evidente che la suddivisione al 50% della somma tra Parco e Comune risulta più vantaggiosa per quest’ultimo Ente, confermando la validità della scelta operata dall’amministrazione di convenzionamento con il Parco“, concludono Amato e Bruccoleri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.