fbpx
Cronaca

Agrigento piange il giovane Marco Milioto, fiume di gente ai suoi funerali

luttoUn fiume di gente quella presente ieri ai funerali del giovane Marco Milioto.

Il 26enne che ha perso la vita la vigilia di Natale schiantandosi contro un autobus urbano, nonostante studiasse da tempo a Pisa, era ritornato ad Agrigento per trascorrere le festività in famiglia. Ad attenderlo il suo tragico destino che lo ha strappato ai suoi cari e ai suoi tanti amici per sempre.

Il corpo della polizia municipale, cui fa parte il padre del giovane deceduto, il sindaco Lillo Firetto, i parenti, erano tutti presenti nella chiesa di San Gregorio, troppo piccola per contenere chi ha voluto dare l’ultimo saluto ad un giovane di belle speranze, strappato alla vita troppo presto.

Intanto la Polizia stradale, è ancora al lavoro per stabilire l’esatta dinamica del terribile incidente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.