fbpx
Cronaca

Agrigento: precipita da 18 metri, muore un operaio al Villaggio Mosè

118Tragedia sul lavoro ad Agrigento.

Un operaio di Favara sarebbe precipitato da una palazzina sita in contrada Cannatello, al Villaggio Mosè, mentre era intento a lavorare. Antonio Vitello, questo il nome della vittima che avrebbe fatto un volo di oltre 18 metri d’altezza. Per il 55enne non c’è stato nulla da fare se non constatarne il decesso avvenuto in seguito allo schianto.

Accorsi inutilmente dunque i sanitari del 118. La Polizia, i Carabinieri e i tecnici dell’ispettorato del lavoro e dell’Asp, sono giunti sul posto sia per comprendere meglio la dinamica dell’incidente, sia per accertare che il cantiere fosse a norma di legge in fatto di sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.