fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, presunte estorsioni: chiesto il rinvio a giudizio per Massimino e Militello

massimino militelloChiesto il rinvio a giudizio per Antonio Massimino e Liborio Militello, accusati di un presunto giro di estorsioni e per questo arrestati dalla Dia di Agrigento lo scorso mese di novembre.

Massimino e Militello avrebbero secondo l’accusa tentato di imporre il racket a due imprenditori, chiedendo anche una assunzione. Entrambi si trovano attualmente reclusi in carcere.

L’opzione per i due resta quella del rito abbreviato, o in alternativa attendere la decisione del giudice che potrà disporre del rinvio a giudizio così come chiesto dalla Procura.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.