fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, presunte tangenti per piani costruttivi: caso archiviato

tribunale agrigentoIl gip del Tribunale di Agrigento, Alessandra Vella, archivia il caso relativo alle presunte tangenti per i piani costruttivi dietro l’approvazione del Piano Regolatore Generale di Agrigento.

Il gip ha accolto le richieste dei pm Ignazio Fonzo, Salvatore Vella e Alessandro Macaluso. Nell’inchiesta nata dopo quanto emerso dalle dichiarazioni di due ex consiglieri comunali, furono sette gli indagati ai quali venivano contestati presunti reati che andavano dall’associazione a delinquere, falso, corruzione e turbativa d’asta. Fra questi l’ex Sindaco della città dei Templi, Marzo Zambuto, il suocero Angelo La Russa e funzionari e imprenditori locali. Dopo le inchieste, nessun particolare riscontro è emerso e pertanto è stata stabilita l’archiviazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.