fbpx
Politica Regioni ed Enti Locali

Agrigento, problematiche della pulizia in città: presentato atto di indirizzo

RifiutiIl Consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Marcella Carlisi ha trasmesso alla presidenza del Consiglio un atto di indirizzo con il quale fa presente che le zone in prossimità delle ingressi del Parco Archeologico risultano sporche e che anche il piazzale Kaos risulta sempre sporco.

“Considerato – scrive Carlisi – che il Comune di Agrigento in questo momento riesce soltanto a svuotare i contenitori in prossimità degli ingressi dell’area archeologica, che gli alberi presenti agli ingressi del Parco e la vegetazione in genere necessitano di manutenzione così come via Giuseppe La Loggia che è diventata una attrazione turistica della nostra città e considerato che il contributo del 30% dello sbigliettamento del Parco non viene ormai più attribuito al Comune di Agrigento, il Consigliere del Movimento 5 Stelle, con atto formale, impegna l’Amministrazione comunale a prevedere un accordo col Parco Archeologico Valle dei Templi, regolato da apposita convenzione, per la pulizia delle strade e la manutenzione del verde nelle zone in prossimità degli ingressi dello stesso Parco Valle dei Templi e della via Giuseppe La Loggia”.

Sempre sul tema della pulizia in città il Consigliere Marcella Carlisi, considerata l’emergenza sanitaria scaturita da una serie di disservizi nella raccolta dei rifiuti e nello spazzamento, ha chiesto la convocazione di un Consiglio comunale aperto alla cittadinanza sul tema “Disservizi raccolta spazzatura e spazzamento”, alla presenza dell’Assessore comunale competente.

Carlisi chiede infine anche di organizzare un tavolo tecnico per approfondire e sviscerare il tema in questione, prima della richiesta seduta consiliare ed il tutto da svolgersi in tempi strettissimi vista l’urgenza del problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.