fbpx
Apertura Cronaca

Agrigento, quarantenne sorpreso con cocaina: arresto convalidato

Vi sarebbe una rete organizzativa che spaccia sostanze stupefacenti sulla piazza locale. Il gip del Tribunale di Agrigento, Francesco Provenzano ha convalidato l’arresto del quarantenne agrigentino, M.C., trovato in possesso di più di un etto di cocaina nonché sostanze da taglio ed un bilancino di precisione, oltre al materiale necessario al confezionamento della droga.

L’arresto, come si ricorderà, scattò lo scorso 5 febbraio, nell’ambito di una serie di controlli svolti dai Carabinieri per contrastare lo spaccio di stupefacenti nel centro di Agrigento. Per lui è scattato subito l’arresto ed il sequestro dello stupefacente rinvenuto. L’uomo, difeso dall’avvocato Salvatore Pennica, si era avvalso della facoltà di non rispondere.

Subito dopo l’arresto, il quarantenne avrebbe detto di essere stato incastrato poiché la “roba” non era la sua, ma qualcuno la avrebbe lasciata nelle sua macchina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.