fbpx
Regioni ed Enti Locali

Agrigento, referendum del 17 aprile: ecco quanto costeranno gli scrutatori

referendumAmmontano a 32.050 euro le somme impegnate dal Comune di Agrigento per il pagamento dei compensi spettanti agli scrutatori che saranno impegnati nelle sezioni elettorali il prossimo 17 aprile per lo svolgimento delle elezioni referendarie.

Come si ricorderà, la commissione elettorale del Comune di Agrigento ha provveduto a sorteggiare i 172 componenti che andranno a costituire gli uffici delle 55 sezioni elettorali.

Come si ricorderà il prossimo 17 aprile saremo chiamati ad esprimere il voto sul referendum sulle trivelle relativo all’abrogazione della norma che concede, agli impianti già esistenti entro 12 miglia dalla costa (22 km circa), l’estrazione di idrocarburi (petrolio e gas) “per la durata di vita utile del giacimento, nel rispetto degli standard di sicurezza e di salvaguardia ambientale”.

Chi sceglie il “” chiede che le concessioni per le piattaforme ancora attive vicino alla costa non vengano rinnovate una volta scadute; gli impianti attivi al momento del referendum non cesserebbero l’attività il 18 aprile, ma alla scadenza del loro diritto di estrazione.

Chi vota “No” vuole che le piattaforme continuino ad operare fino all’esaurimento dei giacimenti.

Elenco Scrutatori Effettivi

Elenco Scrutatori Supplenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.