fbpx
Regioni ed Enti Locali

Agrigento, rimozione cassette per la pubblicità: 12 le multe inflitte ai condomini “disobbedienti”

Ammonterebbero già a 12 le sanzioni elevate ad altrettanti condomini.

Dopo l’ordinanza a firma del sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, che invitava i cittadini a rimuovere le cassette aperte al di fuori delle abitazioni in cui venivano posti i volantini pubblicitari, solo pochi condominio si sarebbero attenuti a quanto prescritto. Ammonterebbe a 100 euro la multa imposta ai palazzi “disobbedienti”, siti per lo più nel centralissimo Viale della Vittoria.

Una ordinanza, quella di Firetto, volta alla salvaguardia del decoro pubblico visto che spesso, vuoi per l’incuria di chi preleva e getta per terra, vuoi per il vento, i suddetti volantini andrebbero a colonizzare le vie della città rendendole indecorose.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.