fbpx
Regioni ed Enti Locali

Agrigento, “Riusiamo, no allo spreco”: il nuovo progetto dei “Volontari di Strada”

volontari di stradaRiusiamo, no allo spreco”: è il nome del nuovo progetto che l’Associazione Volontari di Strada di Agrigento ha avviato da qualche settimana, con l’obiettivo di promuovere, sensibilizzare ed incentivare, nel territorio, la cultura del recupero, del riuso e del non spreco.

Il progetto ha lo scopo di finanziare le attività dell’Associazione a favore delle famiglie bisognose, fermo restando che i nostri assistiti continueranno a beneficiarne gratuitamente presso la nostra sede.

In questa prima fase, l’Associazione ha promosso il “Mercatino del Riusato” attraverso la presenza, sul lungomare Falcone – Borsellino di San Leone, di un gazebo, nell’ambito della settimanale iniziativa del “Mercato del Contadino”, destinato alla vendita di abbigliamento usato.
Ma già a partire dai prossimi giorni questo tipo di attività verrà “allargata” ad altre tipologie (giocattoli, libri, oggettistica e bigiotteria).

E’ un’occasione – sottolinea la presidente dei Volontari di Strada, Anna Marino – per avviare un percorso di conoscenza della cultura del riuso basata anche su principi di solidarietà sociale, a favore di fasce di popolazione con ridotte disponibilità economiche che, purtroppo, anche nel nostro territorio, aumentano sempre più. Finalità primaria è quella di dare risposte concreto nel contrasto alla povertà, dando importanza al concetto di “scarto” non come rifiuti, ma come risorsa. Vogliamo inoltre – aggiunge – creare una coscienza ambientale che favorisca il riuso degli oggetti usati ed inutilizzati che partirà dalle scuole primarie attraverso una sere di incontri concordati e promossi con i dirigenti scolastici”.

Ma non solo: l’Associazione Volontari di Strada farà richiesta al Comune di Agrigento per essere autorizzata ad occupare uno spazio del suolo pubblico in occasione del mercato del venerdì in piazzale Ugo La Malfa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.