fbpx
Apertura Cronaca

Agrigento, “rubano in un magazzino di un centro di accoglienza”: tre giovani nei guai

Avrebbero rubato all’interno di un magazzino di una comunità di accoglienza dove erano stati accolti. A finire nei guai sono tre giovani, di cui un minorenne non imputabile, identificati dopo accurate indagini svolte dagli agenti della sezione “Volanti” della Questura di Agrigento.

I due minorenni denunciati, dovranno ora rispondere dell’ipotesi di reato di furto aggravato davanti ai giudici del Tribunale per i minorenni di Palermo. Il terzo presunto autore, poichè non ancora imputabile, è stato invece solo segnalato.

Il furto avrebbe riguardato alcuni utensili elettrici; dopo la segnalazione da parte dei responsabili della struttura, le indagini dei poliziotti hanno permesso di scovare ed identificare i presunti responsabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.