fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, rubano un motociclo a San Leone: individuati i presunti responsabili

poliziaSarebbero stati individuati e denunciati, in stato di libertà, due giovani presunti autori del furto di una motocicletta a San Leone.

Si tratta di due giovani, finiti nei guai con l’accusa di furto aggravato in concorso. Sono stati gli agenti di Polizia della sezione “Volanti” di Agrigento, dopo indagini “lampo”, ad individuare i due presunti responsabili che avrebbero realizzato il furto di una Yamaha 600 di colore bianco, parcheggiata lungo il Viale delle Dune a San Leone lo scorso 12 agosto. Dopo l’allarme, la volante Atenea, giunta in viale Emporium, direzione San Leone, all’altezza della rotonda con viale dei Pini, incrociava e riconosceva il pluripregiudicato C.S. alla guida della moto bianca rubata poco prima. Quest’ultimo si trovava a bordo con un altro soggetto, non immediatamente riconosciuto ma successivamente identificato, grazie alle riprese video nel frattempo acquisite, per il noto U.E. Alla vista degli operatori, noncurante della sirena e dell’ordine di accostarsi intimato, il C.S. si dava alla fuga proseguendo con direzione di marcia verso Agrigento. Da li nasceva un inseguimento che aveva fine in via Platone dove U.E. fuggiva a bordo di un vespino bianco mentre C.S. veniva raggiunto dalla volante ed accompagnato in Ufficio.

La moto è stata così recuperata dai poliziotti e consegnata dopo poche ore al legittimo proprietario, che ha ringraziato gli agenti.

Uno dei due giovani dovrà altresì rispondere dell’ipotesi di reato di resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.