fbpx
Apertura Cronaca

Agrigento, scarcerato parcheggiatore abusivo: il tunisino nega aggressione ai poliziotti

Resta agli arresti ma senza applicazione di una misura cautelare. Torna libero dunque il trentacinquenne di origine tunisina arrestato il giorno di Pasqua con l’accusa di oltraggio, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Durante l’udienza di convalida, il giudice del Tribunale di Agrigento, ha dunque convalidato l’arresto per il tunisino, parcheggiatore abusivo, che – secondo l’accusa – avrebbe aggredito due agenti della Polizia.

Tesi rigettata dallo stesso trentacinquenne che ha negato ogni tipo di aggressione. Il processo per direttissima continuerà il prossimo 21 maggio.

Giovanni Mantese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.