fbpx
Politica Regioni ed Enti Locali

Agrigento, scontri in Forza Italia: intervento di Bruccoleri (Giovane Europa)

franco bruccoleriIl difensore d’ufficio di Vincenzo Giambrone, al secolo Giuseppe Arnone, PROF, attacca a spron battuto l’On. Salvatore Iacolino con una serie di contumelie che denotano una “eleganza inarrivabile” da parte del PROF”.

Interviene così in una nota Franco Bruccoleri (in foto), presidente dell’Associazione “Giovane Europa”, sulla querelle all’interno di Forza Italia in provincia di Agrigento.

Come Associazione – sottolinea Bruccoleri – vogliamo solo ricordare, fra le tante altre, un’attività che resta di essenziale rilievo, svolta dall’On. Iacolino durante la passata legislatura al Parlamento Europeo: egli è stato ilRelatore unico del dossier della Commissione speciale sulle Mafie, il Crimine Organizzato, la Corruzione ed il Riciclaggio.”
Sappiamo che ad Arnone queste attività, contrasto alle Mafie ed alla Corruzione, interessano poco, altrimenti non avrebbe detto di “sconoscere i frutti” dell’impegno parlamentare dell’On. Iacolino”.

Per ultimo, una doverosa precisazione: Salvatore Iacolino 20 anni fa, da quando ha iniziato il proprio impegno politico, era dove si trova adesso, in Forza Italia, e sempre al servizio del proprio territorio. Altri camaleonti, sono stati presenti in diversi partiti e sigle, raccogliendo, uno dopo l’altro, i risultati che tutti sappiamo”.

Infine, auspichiamo l’intervento dei vertici Nazionali e Regionali, per porre fine a questo precedente pericoloso di esclusione e disgregazione del partito sul territorio, che ne mina l’unità e la compattezza”, conclude la nota di Bruccoleri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.