fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, “scoppia” un tombino e danneggia un’auto: chiesto il risarcimento

leggeSi è trovata l’auto danneggiata dopo l’esplosione di un tombino lungo il viale de Le Dune, a San Leone. Una donna ha così deciso di citare in giudizio l’Ente gestore del servizio idrico che avrebbe citato, a sua volta, il Comune di Agrigento.

La proprietaria dell’auto, una Ford Fiesta, si trovava in marcia lungo il viale de Le Dune nel gennaio del 2015, quando improvvisamente il veicolo è sobbalzato dallo “scoppio” di un tombino, causando la rottura di alcune parti meccaniche. 

Dopo la citazione del Gestore al Comune, per essere esonerata dalla responsabilità, quest’ultimo si è costituito in giudizio davanti al giudice di pace per chiedere di rigettare la richiesta della società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.