fbpx
Cronaca

Agrigento: sfregiato il monumento dedicato al Giudice Rosario Livatino

 

rosario_livatino_lapideAlla vigilia della strage di via D’Amelio, uno sfregio è stato compiuto nei confronti di un altro eroe vittima della mafia.

E’ stato infatti danneggiato il monumento in ricordo del Giudice Rosario Livatino, elevato sulla ss 640 Agrigento-Caltanissetta, luogo in cui il “Giudice ragazzino” trovò la morte il 21 settembre del 1990. Ad allertare la polizia, un uomo che, passando vicino all’opera scultorea, ha visto che qualcosa non andava. Il o i vandali, con un oggetto pesante avrebbe rotto parte del monumento in cui era scolpito il nome di Rosario Livatino.

Le associazioni “Amici del Giudice Rosario Livatino” e “Tecnopolis” di Canicattì, fanno sapere che presenteranno denuncia per l’increscioso avvenimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.