fbpx
Regioni ed Enti Locali

Agrigento, si conclude la decima edizione del “Mandorlara”

tempioGiunge al termine la 10ª Edizione della “Sagra del mandorlo a tavola”: Mandorlara 2017.

L’epilogo del terzo concorso il piatto dell’eccellenza è del prossimo 25 marzo, presso l’incantevole terrazza degli dei dell’Hotel Villa Athena, proprio di fronte al tempio della Concordia.Mentre i ristoratori sono in fervida attesa, gli chef affilano i coltelli per la gara.

L’entusiasmo ha contagiato L’istituto alberghiero Ambrosini, che proprio in questi giorni, ha indetto un concorso interno tra gli studenti che presenteranno sabato mattina il loro piatto (fuori concorso ) dedicato a Mandorlara.

L’organizzatore e ideatore della manifestazione ha dichiarato: “ne vedremo delle belle e sopratutto il concorso, più che mai, farà emergere le eccellenze di questa provincia; ben 10 saranno i ristoratori impegnati, tutti con grande entusiasmo e con sana competizione, pronti a darsi battaglia per gli ambiti premi messi a disposizione da Electroux professional Sagrim.”

I partecipanti al concorso sono: Aguglia persa, Akropolis, Ginger, Il grecale, Il molo, Mirasole, Odori e sapori di sicilia, Terra e mare, Sarda salata. Le Terrazze degli dei e L’istituto Ambrosini Favara (prepareranno un piatto ciascuno, fuori concorso).

La giuria del concorso il “piatto eccellenza” Mandorlara 2017 è così composta:
– Salvatore Gambuzza (chef executive e presidente giuria), insieme ad altri 2 chef
– Giovanni Montemaggiore ( delegato ass cuochi di Sciacca) e Massimo Ballarò (ass cuochi di Agrigento) – Francesco Baldacchino (ais) (che costituiranno la giuria tecnica)
– Giuseppe Parello (direttore ente parco valle dei templi)
– Francesco Picarella (FederAlberghi di Agrigento).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.