fbpx
Regioni ed Enti Locali

Agrigento si prepara al Natale: ecco le aree per i “Mercatini di Natale”

natale mercetiniScade il prossimo 30 novembre il bando per la realizzazione dei “Mercatini di Natale” 2017 ad Agrigento. L’amministrazione comunale ha infatti deciso di procedere alla concessione a favore di terzi di spazi individuati nel centro città per la realizzazione dei “mercatini” e degli spazi per le attività collaterali a carattere natalizio.

Una iniziativa che negli anni passati ha registrato un successo che ha indotto il governo della città, guidato dal Sindaco Lillo Firetto, a ripetere la manifestazione finalizzata a promuovere l’immagine del Comune di Agrigento e ad incentivare l’economia locale e turistica. 

In particolare, i mercatini dovranno svolgersi nel periodo compreso tra l’8 dicembre e il 7 gennaio del nuovo anno. Per questo, grazie alla particolare attenzione posta dal vicesindaco Elisa Virone, l’amministrazione ha predisposto le aree individuate in Piazza Pirandello (sei postazioni); Porta di Ponte (4 postazioni) e area della via Atenea compresa tra la villetta Casesa e la villetta Romano (8 postazioni); Piazza San Francesco (6 postazioni ad esclusione dell’area del sagrato della Chiesa); Piazza San Calogero (4 postazioni); Villetta Casesa (4 postazioni); Villetta Romano (4 postazioni).Nuove aree che, rispetto all’iniziale collocazione, vedono privilegiare la centralissima via Atenea, rispetto a Villa Bonfiglio.

L’iniziativa prevede la collocazione di postazioni, in tutte le suddette aree, per la vendita di generi rientrati nella tipologia del tema natalizio: giocatoli natalizi, capi di abbigliamento e accessori realizzati a mano, addobbi natalizi, oggettistica in ferro battuto (rame, ottone e altri), materiale naturale, libri e stame, articoli da rigattiere/antiquariato, articoli da regalo natalizi, dolciumi e alimentari tipici e artigianato tipico.

Gli interessati possono scaricare il bando di partecipazione con le relative modalità al seguente link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.