fbpx
Regioni ed Enti Locali

Agrigento, si procede all’alienazione di alcuni beni: ecco l’elenco degli immobili – FOTO

Il Comune di Agrigento dopo l’approvazione in giunta del nuovo elenco dell’inventario dei beni immobili comunali al 31 dicembre 2016, provvede ora ad alienare alcuni immobili di proprietà.

Si tratta in particolare di unità immobiliari siti nel centro storico di Agrigento. Una volontà, quella di “smaltire” il patrimonio comunale, che il Sindaco di Agrigento ha voluto attuare per dare nuova “vita” a quegli immobili in stato di abbandono, recuperando così anche gran parte del decoro urbano di zone degradate.

Un’operazione che, in questa fase, consentirà al Comune di introitare circa 500 mila euro. Ogni singola unità infatti è stata valutata dagli Uffici facendo riferimento al valore catastale, con riserva di valutazione da parte della “Commissione di Valutazione dei Beni Immobili” costituita con determina sindacale del 2012.

Si tratta di cinquantuno unità immobiliari di proprietà del Comune che verranno messe in vendita a seguito di bando pubblico. 

In questo anno – ha spiegato il sindaco Lillo Firettosi è proceduto a censire in maniera puntuale il patrimonio municipale. Cosa nient’affatto scontata. Oggi si procede con la vendita di beni del patrimonio disponibili, inutilizzati, che costituivano sovente, causa di perdita di risorse. Una essenziale opera di efficientamento!“.  

Presente in conferenza stampa anche l’assessore comunale al Bilancio, Giovanni Amico: “si tratta di un percorso di risparmio che ha avviato il Comune e che ci consentirà di avere una spesa per il 2017 di 150 mila euro, a fronte dei 700 mila degli anni passati“.

A queste, seguiranno altre vendite, come l’ex caserma dei Vigili del Fuoco del Viale della Vittoria (vendita stimata in circa 3 milioni di euro), dei locali ex “Boccone del Povero”, e dell’ex tracomatosario di Monserrato. Bene quest’ultimo che probabilmente, grazie anche alla disponibilità dell’Asp, verrà creato un punto di medici territoriale così come quella già presente e attiva in via Giovanni XXIII ad Agrigento.

Nella fattispecie questi i beni da alienare in questa prima fase:

Unità immobiliare in stato di abbandono sita in via Diaz primo piano (foglio 125 num. 325 sub 2) del valore di 18.592,45 euro; Unità immobiliare in stato di abbandono  sita in via XXV aprile n. 125 (foglio 125 num. 459 sub 2) del valore di 14.460,79 euro; Unità immobiliare in stato di abbandono sita in via Diaz piano terra (foglio 125 num. 480) del valore di 13.634,46 euro; Unità immobiliare piano terra in stato di abbandono sita in via Diaz (foglio 125 num. 481 sub 1) del valore di 5.784,32 euro; Unità immobiliare in stato di abbandono sita in via Diaz piano terra (foglio 125 num. 482) del valore di 10.742,30 euro; Unità immobiliare in stato di abbandono sita in via Diaz piano terra (foglio 125 num. 483 sub 2) del valore di 13.221,30 euro; Unità immobiliare in stato di abbandono sita in via Diaz piano terra (foglio 125 num. 484) del valore di 11.568,63 euro; Locali magazzini via Amendola angolo via Vullo, piano terra, adibito a sede officina comunale mq. 200 di superficie lorda (foglio 142 num. 1113) del valore di 103.291,38 euro; Unità immobiliare in stato di abbandono sita in via Cobaitari e c.le Navarra piano terra e 1° piano (foglio 142 num. 62) del valore di 9.296,22 euro; Unità immobiliare in stato di abbandono sita in via Belvedere n. 39 piano primo (foglio 142 num. 72 sub 1) del valore di 6.197,48 euro; Unità immobiliare in stato di abbandono sita in cortile Navarra n. 12 piano terra, 1° piano e piano sottotetto (foglio 142 num. 73 sub 6) del valore di 39.250,72 euro; Unità immobiliare in stato di abbandono sita in c.le Bubella n.1 piano primo (foglio 142 num. 81 sub 2) del valore di 5.164,57 euro; Unità immobiliare in stato di abbandono sita in via Belvedere n. 8 piano terra (foglio 142 num. 112 sub 2) del valore di 12.704,84 euro; Unità immobiliare in stato di abbandono sita in via Belvedere n. 12 piano terra (foglio 142 num. 112 sub 3) del valore di 9.062,79 euro; Unità immobiliare in stato di abbandono sita in via Zuppardo piano terra, 1° piano e piano ammezzato (foglio 142 num. 119 sub 2) del valore di 9.064,85 euro; Unità immobiliare in stato di abbandono sita in c.le Zicari n. 4 piano terra (foglio 142 num. 128 sub 1) del valore di 5.629,38 euro; Unità immobiliare in stato di abbandonosita in via Zuppardo n. 26 piano terra (foglio 142 num. 139) del valore di 8.263,31 euro; Unità immobiliare in stato di abbandono sita in via S. Croce n. 4 piano terra (foglio 142 num. 176 sub 5) del valore di 6.197,48 euro; Unità immobiliare in stato di abbandono sita in via S. Croce piano terra e piano primo (foglio 142 num. 317 sub 1) del valore di 4.339,00 euro; Unità immobiliare in stato di abbandono sita in via Garibaldi n. 206 piano terra (foglio 142 num. 325 sub 2) del valore di 8.263,31 euro; Unità immobiliare in stato di abbandono sita in via S. Croce (Vicolo Acquario) n. 4 piano terra e piano primo (foglio 142 num. 333 sub 1) del valore di 11.155,47 euro; Unità immobiliare in stato di abbandono sita in via S. Croce n. 31 piano terra e piano primo (foglio 142 num. 336 sub 1) del valore di 8.263,31 euro; Unità immobiliare rudere sita nel lato nord-ovest della Salita S. Croce (foglio 142 num. 4224 sub 4) del valore di 2.453,17 euro; Unità immobiliare rudere sita nel lato nord-ovest della Salita S. Croce (foglio 142 num. 4224 sub 5) del valore di 1.936,71 euro; Unità immobiliare rudere sita nel lato nord-ovest della Salita S. Croce (foglio 142 num. 4224 sub 6) del valore di 697,22 euro; Unità immobiliare rudere sita nel lato nord della Salita S. Croce (foglio 142 num. 4230 sub 1) del valore di 2.143,30 euro; Unità immobiliare rudere sita nel lato ovest della Salita S. Croce (foglio 142 num. 4232) del valore di 1.471,90 euro; Unità immobiliare rudere sita nel lato ovest della Salita S. Croce (foglio 142 num 4233) del valore di 1.3355,70 euro; Unità immobiliare rudere sita nel lato nord-ovest della Salita S. Croce (foglio 142 num. 4250 sub 4) del valore di 697,22 euro; Unità immobiliare rudere sita nel lato ovest della Salita S. Croce (foglio 142 num. 4252 sub 1) del valore di 1.962,54 euro); Unità immobiliare rudere sita nel lato nord-ovest della Salita S. Croce (foglio 142 num. 4254 sub 1) del valore di 1.962,54 euro; Unità immobiliare rudere sita nel lato nord-ovest della Salita S.Croce (foglio 142 num. 4254 sub 3) del valore di 2.453,17 euro; Unità immobiliare rudere sita nel lato ovest della Salita S. Croce (foglio 142 num. 4255 sub 1) del valore di 1.962,54 euro; Unità immobiliare rudere sita nel lato ovest della Salita S. Croce (foglio 142 num. 4256) del valore di 968,36 euro.

IMG_0226 IMG_0228 IMG_0229 IMG_0230 IMG_0231 IMG_0232 IMG_0233 IMG_0234 IMG_0235 IMG_0236 IMG_0237 IMG_0238 IMG_0239 IMG_0240 IMG_0241 IMG_0242 IMG_0243

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.