fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali Spalla

Agrigento, spaccio di droga e rapina: in manette due tunisini

I poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento hanno arrestato due tunisini domiciliati nella città dei Templi. In particolare, su uno dei due pendeva un mandato d’arresto europeo per una rapina compiuta in Germania, mentre l’altro deve scontare un anno, otto mesi e un giorno di reclusione poiché ritenuto responsabile di coltivazione, produzione e commercio illegale di sostanze stupefacenti.

Nel primo caso, i poliziotti hanno dato esecuzione ad un mandato d’arresto europeo a carico di un tunisino trentaduenne che è stato ritenuto responsabile di rapina. L’uomo, dopo le formalità di rito dell’arresto, è stato trasferito alla Casa circondariale “Pasquale Di Lorenzo” di Agrigento.

Gli stessi agenti di Polizia hanno arrestato un 34enne tunisino in esecuzione del provvedimento di revoca del decreto di sospensione dell’ordine di esecuzione della carcerazione, emesso dalla Procura generale presso la Corte d’Appello di Ancona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.