fbpx
Regioni ed Enti Locali

Agrigento, strade “modello” cantiere aperto: il comune cerca di far tamponare i mancati ripristini

Le strade di Agrigento, che già partivano da una base di per sé indecorosa, adesso sono reduci di ulteriori “mutilazioni”.

I cantieri aperti da diverse ditte, vuoi per il cambio di tubazioni o per il passaggio della fibra ottica, ha creato ulteriori danni al manto stradale già particolarmente dissestato. Un coro unanime quello dei cittadini indignati, cui il comune risponde che, i patti con le ditte fautrici dello scempio erano chiari: si doveva ripristinare lo status iniziale. Purtroppo questo patto non sarebbe stato rispettato. Il comune nonostante i solleciti no avrebbe ottenuto risposta.

 

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.