fbpx
Cronaca

Agrigento: tentata truffa dello specchietto, malintenzionato messo in fuga

Nonostante sia una truffa vecchia e superata, c’è chi, per fregare il prossimo, rimane sul “tradizionale”.

E’ quanto messo in atto da un 30enne che avrebbe tentato di truffare, lungo il cosiddetto “Viale alberato”, ai piedi del Tempio della Concordia, una trentenne di Agrigento. Alla richiesta di 30 euro per il “danno” arrecato, la donna avrebbe intimato all’uomo di chiamare la polizia.

Una “parolina magica” che avrebbe messo in fuga il malvivente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.