fbpx
Apertura Cronaca

Agrigento, presunta truffa all’Agenzia delle Entrate: entra nel vivo il processo “Duty Free”

Entra nel vivo il processo nato dall’inchiesta denominata “Duty Free” che vede sul banco degli imputati dodici persone che, a vario titolo, sono accusate di corruzione, abuso d’ufficio e truffa ai danni dell’Agenzia delle Entrate.

Il blitz, condotto dagli uomini della Guardia di Finanza nel dicembre del 2015, come si ricorderà portò all’arresto di tredici persone. Un’inchiesta che ha ipotizzato un giro di tangenti in cambio di favori, fra i quali l’annullamento di sanzioni tributarie.

Nel corso dell’ultima udienza, il giudice si è pronunciata in merito ad una eccezione sollevata dalla difesa sulla utilizzabilità delle intercettazioni; il giudice ha ammesso le prove e disposto la trascrizione integrale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.