fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, un anno di attività della Polizia di Stato: i risultati conseguiti in provincia

Polizia motoRisultati positivi quelli ottenuti nell’ultimo anno di attività dalla Polizia di Stato di Agrigento.

Nel corso del 165° anniversario della fondazione della Polizia, in provincia di Agrigento sono stati numerosi gli interventi e le attività svolte dai poliziotti guidati dal Questore Mario Finocchiaro.

Nel periodo che va dal primo maggio 2016 al 28 febbraio 2017 i risultati conseguiti dai Commissariati  UPGSP sono stati: 116 gli arresti in flagranza di reato e 78 quelli in esecuzione di misure cautelari. 24, in totale, i fermi di cui 22 di iniziativa e 2 disposti dall’Autorità Giudiziaria. Le persone denunciate in stato di libertà sono state 1050, mentre le persone identificate sono state ben 51277. I veicolati controllati hanno raggiunto quota 24766 con 489 sequestri o fermi amministrativi di veicoli. 8256 invece i posti di controllo effettuati; 5659 invece gli interventi di pubblico soccorso con 18033 controlli domiciliari a persone sottoposte a misure di prevenzione, di sicurezza, cautelari e misure alternative alla detenzione. 701 le perquisizioni domiciliari e personali.

Le contestazioni al Codice della Strada sono state 2297, mentre 22 le persone sottoposte a Foglio di Via Obbligatorio. Infine, 4,2 i chilogrammi di sostanza stupefacente sequestrata.

Per quanto concerne la Divisione Anticrime, 168 gli “Avvisi Orali, 27 i soggetti sottoposti a sorveglianza speciale, 64 “Fogli di Via Obbligatori”, 33 i DASPO e 7 “Ammonimenti”. I Fotosegnalamenti hanno invece riguardato 34844 e 796 sono stati i minori non accompagnati collocati in comunità.

Nell’ultimo anno, significativa la riduzione dei delitti commessi: un -15,23% rispetto all’ultima rilevazione del 2016 che vede soltanto i reati di “danneggiamento seguiti da incendio” e “truffe e frodi informatiche” aumentare lievemente, rispettivamente un +21,59% ed un +10,23%.

L’attività espletata dai Posti di Polizia Ferroviaria di Agrigento e Canicattì, dal 01 Maggio 2016 al 28 Febbraio 2017 ha invece riguadato: Persone identificate nr. 1788; Stranieri identificati nr. 273; Veicoli controllati nr. 205; Pattuglie in servizio presso impianti ferroviari e tratte di competenza nr. 448; Servizi di scorta a bordo treno nr. 295; Soggetti denunciati nr. 02; Sostanza stupefacente sequestrata gr. 24.

L’Ufficio Immigrazione della Questura ha rilevato 1878 permessi rilasciati e 1090 i provvedimento di espulsione e respingimenti. 1064 le Istanze di protezione Internazionale acquisite, con 1673 permessi rilasciati. 12763 gli sbarchi rilevati di cui 118 solo sull’isola di Lampedusa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.