fbpx
Politica

Agrigento, viabilità provinciale: Iacono (Pd) incontra i vertici ANAS

maria_iaconoLa Deputata Nazionale del PD Maria Iacono, è tornata, nella giornata di ieri, ad incontrare i vertici regionali di ANAS per fare il punto sui lavori che riguardano diverse strade della provincia di Agrigento a sei mesi di distanza dall’ultimo incontro.

La stessa Maria Iacono ha dichiarato: “ho voluto incontrare, ulteriormente, i vertici regionali di ANAS ed in particolare il direttore regionale Ing. Valerio Mele per constatare di persona l’iter dei lavori e dei progetti che riguardano le principali arterie della provincia di Agrigento, molte delle quali chiuse ed interdette al traffico e che rappresentano un autentica criticità e costituiscono un autentico dramma per i cittadini. In particolare  ha proseguito – Maria Iacono -, nel corso dell’incontro, ho ancora una volta sottolineato, il disagio di molti cittadini a seguito della chiusura del Ponte Petrusa ed ho appreso che ANAS ha provveduto ad approvare il progetto e che la gara sarà celebrata nel prossimo Mese di Gennaio”.

“Rispetto ai lavori, attualmente in corso sul Ponte Petrulla, crollato nel 2014 , l’Anas ha annunciato che entro l’inizio dell’anno il tratto stradale che collega diversi Comuni importanti della Provincia di Agrigento con la Città di Licata dovrebbe essere riaperto. Inoltre, l’incontro è stata l’occasione per sottolineare l’enorme disagio a sono sottoposti gli automobilisti nel percorrere la 121 (Bolognetta – Tumarrano) Ag- Pa che a causa dei lavori di rifacimento è caratterizzata, da tempo ormai, dalla presenza di diversi semafori e deviazioni che rendono particolarmente ostica la percorrenza del tratto. A tal proposito Anas ha assicurato che tra la fine dell’anno in corso e l’inizio del 2018 si procederà alla riduzione di almeno tre semafori e della deviazione attualmente presente a Vicari”.

“Per quanto riguarda i lavori sulla AG-PA SS189 è in corso la progettazione dal km 69 al km 0. Nel corso dell’incontro si è anche discusso di quanto previsto dall’accordo di programma quadro dal quale emergono alcuni progetti che riguardano la viabilità in provincia di Agrigento, tra cui il rifacimento dello svincolo Tumarrano sul tratto Palermo Agrigento e la progettazione ed il finanziamento della rotonda di collegamento tra la S.S. 115 e la SP 36 in territorio di Caltabellotta”.

“Quello della viabilità con particolare riferimento alla eliminazione, quanto prima possibile, dei disagi e delle criticità a cui sono sottoposti i cittadini del territorio di Agrigento è un tema assolutamente prioritario e va affrontato monitorando con cadenza periodica l’iter dei lavori, con questo spirito ho ritenuto d’ incontrare Anas e proseguire l’impegno che mi ha visto artefice , in questi anni, di diversi atti parlamentari”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.