fbpx
Regioni ed Enti Locali

Agrigento, viadotto Morandi. Cimino (OdA): “rassicurati dalle affermazioni dell’Anas”

Alfonso CiminoDopo il vertice di ieri tenuto al Comune di Agrigento fra i vertici dell’Anas e le parti interessate sul futuro del viadotto Morandi, è intervenuto il presidente dell’Ordine degli Architetti di Agrigento, Alfonso Cimino (in foto):

“Ci siamo sentiti rassicurati dalle affermazioni dell’Anas sul recupero del Ponte Morandi e sulla conseguente esclusione di interventi di demolizione o studio di viabilità alternativa. In questo senso, gli Architetti avevano preso una chiara posizione tre mesi fa, ribadita ancor più a seguito del crollo del ponte di Genova”.

“Ritengo – afferma Alfonso Cimino – che questa vicenda del Morandi, adesso, possa essere archiviata anche se auspichiamo che la manutenzione del Ponte, e la sua conseguente riapertura, possa avvenire nel giro di breve tempo. Ora è tempo di progettare il futuro della città, quello infrastrutturale della nostra provincia e di riqualificare e rilanciare il nostro territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.