fbpx
Apertura Cronaca Regioni ed Enti Locali

Agrigento, villette e appartamenti razziati da una banda: 5 soggetti davanti al Gup

Chiesto dal pm di Agrigento il rinvio a giudizio per cinque soggetti ritenuti essere i componenti di una banda di malviventi sgominata dai militari dell’Arma dei Carabinieri di Agrigento.

Secondo l’accusa i cinque soggetti avrebbero razziato una ventina di abitazioni nei territori di Agrigento, Favara e altri centri vicini della provincia.

I cinque, tutti di origine romena, serba e dell’ex Jugoslavia sono accusati di associazione a delinquere e furti in abitazioni in concorso.

L’inchiesta è ora approdata in aula per l’udienza preliminare ma alcune notifiche del procedimento non sono andate a buon fine facendo così slittare il tutto al prossimo 27 maggio.  All’udienza preliminare, i difensori dei cinque potranno chiedere l’eventuale rito abbreviato o il patteggiamento; diversamente sarà il gup del Tribunale di Agrigento a decidere se rinviare o meno a giudizio i cinque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.