fbpx
Politica

Agrigento, Vox Italia scrive a Musumeci: “Obbligare l’uso della mascherina in spazi aperti dove non ci sono assembramenti non giova a nessuno”

La sottoscritta Roberta Lala (in foto) in qualità di segretario provinciale di Vox Italia Agrigento, avendo ascoltato il comunicato stampa del presidente Musumeci, relativo alla fase due, dichiara:

“apprendo con notevole stupore, l’imposizione nei confronti della popolazione siciliana di usare le mascherine anche negli spazi esterni al di là degli assembramenti. Tale decisione di contrappone a diverse tesi mediche le quali sostengono che l’uso prolungato ed in questo caso ingiustificato della mascherina specialmente con il caldo di questi tempi, provoca danni alla salute,uno tra questi riguarda i problemi respiratori. La mascherina costituisce una barriera che rallenta lo scambio tra anidride carbonica espirata e l’ossigeno esterno. L’uso protratto durante la giornata può causare mal di testa, giramenti di testa, confusione e nei casi più gravi lo svenimento, pertanto la misura da voi adottata in caso di camminata in spazi aperti la trovo inutile e dannosa. Cosa diversa potrebbe essere l’uso esclusivo nei luoghi chiusi con una breve permanenza. Obbligare l’uso della mascherina in spazi aperti dove non ci sono assembramenti non giova a nessuno è assolutamente inutile e dannoso, mi auguro prendiate atto di questa situazione e lasciate libera la gente di respirare passeggiando,sacro santo diritto di ogni essere umano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.