fbpx
Sport

Akragas, buon test contro la Football Sicily: finisce 8 a 0

sdr

sdr

Oggi pomeriggio, allo stadio Esseneto di Agrigento, l’Akragas ha battuto in amichevole, non ufficiale, la formazione “Fooball Sicily”, allenata da Ignazio Arcoleo.

I biancoazzurri si sono imposti per 8 a zero, con quattro reti per tempo. Nel primo sono andati a segno Salvemini al 2’, Gomez all’11’, Longo al 32’ e ancora Gomez al 43’. Nella ripresa i due allenatori hanno dato spazio a tutti i componenti della panchina. Le altre quattro reti sono state realizzate da Leveque al 7’ e al 22’, Carillo al 30’ e Fanara al 45’. Presenti in tribuna circa 500 tifosi che hanno riservato applausi alla compagine biancoazzurra, allenata da Raffaele Di Napoli. L’Akragas, nel primo tempo, è scesa in campo con la seguente formazione (4-3-3): Pane; Scrugli, Marino, Thiago Caze’ da Silva, Sepe; Salandria, Pezzella, Carrotta; Longo, Gomez, Salvemini. Nella ripresa sono entrati il secondo portiere Addario e poi Assisi, Carillo, Tedesco, Solitro, Greco, Coppola, Garcia, Suma, Leveque, Mazza e Fanara. Indisponibili: Privitera, Cocuzza, Russo e Cappello. L’allenamento congiunto è stato arbitrato dall’agrigentino Totò Fazio.

Queste le parole di mister Di Napoli a fine gara: “Sono contento perché, al di là del risultato, ho visto delle trame di gioco interessanti e i ragazzi hanno messo in pratica quanto di buono proviamo in allenamento. Siamo carichi di lavoro, eravamo stanchi, ma ho visto tanta volontà e umiltà di correre e di sacrificarsi, e questo per me è un grande traguardo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.