fbpx
Sport

Akragas-Messina, derby in chiave salvezza: le probabili formazioni

akragas messinaAltro derby per l’Akragas di mister Raffaele Di Napoli, che oggi, con fischio d’inizio alle ore 14,30 allo stadio comunale “Esseneto” di Agrigento, sfiderà i giallorossi del Messina di mister Cristiano Lucarelli.

Dopo l’amara sconfitta di domenica scorsa contro il Siracusa (4-2 ndr), i “Giganti” di Agrigento vogliono trovare il riscatto e una vittoria che oramai manca dallo scorso 25 settembre (nel derby contro il Catania 0-1 ndr). 

Entrambe le formazioni si trovano a 13 punti in classifica; in palio c’è ben più della vittoria di un derby. Infatti con la eventuale conquista dei tre punti, una delle due squadre può iniziare il cammino verso zone più tranquille della classifica. Il Messina, dopo il cambio sulla panchina ha ritrovato grinta e vittorie. Frutto del grande lavoro del tecnico Cristiano Lucarelli che ha saputo prendere le redini di una formazione allo sbando. Lo sa bene l’ex di lusso, Raffaele Di Napoli, che chiede ai suoi grande determinazione per rispondere prontamente all’ultima prestazione.

Si parte dai 40 minuti contro il Siracusa – ha affermato alla vigilia mister Di Napoli -. In settimana abbiamo lavorato bene e sappiamo che il Messina verrà qui per fare punti. Noi dobbiamo rimanere tranquilli e fare tutto ciò che in settimana riusciamo in allenamento. In partita occorre però mettere un po’ di grinta“.

In casa Messina si dovrà fare i conti con le assenze di Ciccone e Ionut a cui si sono aggiunti Maccarrone e Mancini per infortuni. Lucarelli sembra però non rinunciare al solito modulo 4-3-3 con la fase offensiva affidata al bomber Demiro Pozzebon al quale si affiancherà Milinkovic; ballottaggio invece tra Ferri e Madonia.

Ad arbitrare l’incontro sarà il sig. De Angelis di Abbiategrasso (assistenti i sigg. Spreafico-Martinelli).

LE PROBABILI FORMAZIONI

AKRAGAS: Pane, Thiagò Cazè, Riggio, Marino, Pezzella, Salandria, Coppola, Zanini, Longo, Gomez, Cochis. All. Raffaele Di Napoli.

MESSINA: Berardi, Bruno, Rea, Grifoni, De Vito, Akrapovic, Musacci, Foresta, Ferri, Milinkovic, Pozzebon. All. Cristiano Lucarelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.