fbpx
Sport

Akragas, Nicola Legrottaglie si dimette

nicola legrottaglieDopo le indiscrezioni di ieri circa l’esonero di Nicola Legrottaglie (in foto) alla guida dell’Akragas, arriva il comunicato ufficiale che porta a conoscenza delle dimissioni del tecnico pugliese.

Niente esonero dunque, ma una scelta meditata da parte dell’ex Juventus e Catania che con poche parole conclude la sua esperienza ad Agrigento dopo solo mezza stagione. 

E’ con sommo rincrescimento – afferma Nicola Legrottaglie – che vi comunico la mia decisione di lasciare la guida tecnica dell’Akragas. Prendo questa decisione con molta sofferenza contro la volonta di una parte della società, ma con la consapevolezza di chi conosce le logiche del calcio e le esigenze di equilibrio di ogni umana impresa. Un “regno diviso non può durare”. Spero che in questo modo, la Società e l’ambiente sportivo ritrovino lo spirito ed il morale necessari al rilancio da tutti auspicato. Ringrazio la Società per la fiducia che mi ha concesso, i tifosi bianco-celeste che non hanno fatto mancare il loro sostegno all’Esseneto, la città di Agrigento che mi ha accolto con la mia famiglia, tutto lo staff per la vicinanza, ma sopratutto ringrazio i miei ragazzi, i miei uomini. A tutti voi il mio affettuoso saluto e l’augurio di un futuro ricco di successi“.

Parte così il toto allenatore che condurrà la squadra biancoazzurra a disputare quasi tutto il girone di ritorno di Lega Pro. Fra tutti spiccano i nomi di Pino Rigoli e quello dell’ex Palermo, Giovanni Tedesco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.