fbpx
Sport

Akragas verdeoro: interessi societari dal Brasile

logo akragasAkragas sempre più vicina a definire il nuovo quadro societario. Rumors e indiscrezioni di queste ultime ore hanno visto svariate ipotesi per definire la nuova dirigenza biancazzurra; non ultima la trovata dell’avvocato Enzo Caponnetto dell’azionato popolare, dove gli stessi supporter e tifosi possono contribuire alle finanze della società attraverso un contributo minimo di cento euro o attraverso la donazione del 5 per mille alla società.

Oggi arriva l’indiscrezione esclusiva rivelata dal sito “AgrigentoSport” diretto da Carmelo Lentini che svela l’interesse da parte di un nuovo gruppo societario. Si tratta nella fattispecie dell’impresa brasiliana EJF di Bartolo Polacco con sede a Porto Alegre. Secondo le dichiarazioni riportate dal procuratore della società, e vecchia conoscenza dell’Akragas, l’avvocato Giovanni Castronovo, la società brasiliana avrebbe già fatto pervenire alla dirigenza dell’Akragas una richiesta di compartecipazione pari al 25% dell’intero pacchetto azionario. Lo scopo sarebbe quello di creare un polo calcistico europeo ad Agrigento portando nella città dei Templi giovani talentuosi giocatori brasiliani.

Il manager del gruppo imprenditoriale brasiliano sarebbe di origini italiane, di Lercara Friddi; da qui l’interesse di tornare a vedere quella squadra che da piccolo ammirava all’Esseneto: l’Akragas.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.