fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Allerta meteo nell’agrigentino: domani restano chiuse alcune scuole della provincia

allerta meteo arancionePrevista una nuova ondata di maltempo nell’agrigentino. Un avviso di allerta meteo alla popolazione è stato diramato dopo il bollettino di questo pomeriggio del Dipartimento della Protezione Civile della Regione Siciliana.

Dalla mezzanotte di oggi, e per la giornata di domani giovedì 9 febbraio 2017 sono previste nella nostra zona (quadrante “D”) condizioni meteorologiche con criticità “ARANCIONE” per “RISCHIO METEO-IDROGEOLOGICO E IDRAULICO” con allerta temporali. Da questo pomeriggio e fino alla mezzanotte, invece, la criticità è “Gialla”.

I codici di criticità meteo, si ricorda, sono 4: verde (vigilanza), gialla (attenzione), arancione (preallerta) e rosso (allarme).

Nell’avviso meteo, i consigli alla popolazione a cui, nell’elencare le aree più sensibili del territorio, si chiede tra l’altro di “adottare ogni e più opportuno mezzo di protezione dai fenomeni di allagamento che potrebbero verificarsi in concomitanza delle precipitazioni”.

Ad Agrigento il Sindaco Firetto ha fatto sapere: “Ho firmato un’ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per la giornata di domani, che rimarranno chiuse a causa delle avverse condizioni metereologiche, con livello di allerta per RISCHIO IDROGEOLOGICO e IDRAULICO con temporali sparsi e forti con Livello di Allerta (ARANCIONE) e fasi operative di “PREALLARME“.

A causa dell’allerta domani è prevista la sospensione delle lezioni nelle scuole di Sciacca. Lo ha disposto oggi pomeriggio il sindaco Fabrizio Di Paola con propria ordinanza, a seguito del bollettino meteo del Dipartimento della Protezione Civile Regionale. Vista la criticità “arancione”, e considerando l’opportunità di evitare grandi afflussi veicolari nelle strade cittadine, con grande pregiudizio per le persone in caso di eventi piovosi particolarmente intensi, in un territorio colpito di recente da due violenti e dannosi nubifragi, si è deciso in via precauzionale di adottare il provvedimento di interruzione delle attività didattiche nelle scuole cittadine di ogni ordine e grado per la giornata di domani, giovedì 9 febbraio 2017.

Le scuole resteranno chiuse anche a Ribera, mentre in altri comuni del versante occidentale della provincia di Agrigento si sta valutando sull’eventuale chiusura. Dal Comune di Ribera, in particolare, si consiglia: di non soggiornare o permanere in locali seminterrati o comunque posti al di sotto del livello stradale, ciò è riferito anche alle automobili; di prestare particolare attenzione agli attraversamenti dei fiumi e corsi d’acqua; di non allontanarsi, durante i fenomeni di precipitazioni, dalle proprie abitazioni se non per motivi strettamente necessari; di mettere in salvo tutti i beni collocati in locali allagabili e porre al sicuro la propria automobile evitando la sosta nelle zone più a rischio evitandone l’uso se non in caso di necessità; di prestare attenzione agli ulteriori annunci delle autorità diramate anche a mezzo dell’informazione nazionale, locale e sul sito internet del Comune di Ribera (www.comunediribera.ag.it).

Istituti scolastici chiusi anche a Cianciana, Licata, San Giovanni Gemini, Cammarata, Casteltermini, Porto Empedocle, Menfi, Cattolica Eraclea, Alessandria della Rocca, Montallegro e Bivona. Dovrebbero restare aperte, invece, le scuole di Favara e Racalmuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.