fbpx
Cronaca

All’imbarco per la Sicilia in possesso di droga: nei guai un agrigentino

Sarebbe stato denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento perché trovato in possesso di sostanze stupefacenti.

Si tratta di un agrigentino “becca” a Villa San Giovanni all’imbarco dei traghetti che lo avrebbero condotto in Sicilia. Ma il suo “bagaglio”, 50 grammi di hashish e marijuana, non sarebbe passato inosservato o meglio non fiutato dal cane antidroga della Guardia di Finanza, schierata per stanare eventuali corrieri, e così è stato. Come già detto l’uomo è stato denunciato.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.