fbpx
Almanacco Spalla

Almanacco del 13 febbraio 2019

Almanacco del 13 febbraio 2019

E’ il 44° giorno dell’anno, 7ª settimana. Alla fine del 2019 mancano 321 giorni.

A Roma il sole sorge alle 07:08 e tramonta alle 17:40 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 07:28 e tramonta alle 17:46 (ora solare)
Luna: 1.07 (tram.) 11.36 (lev.)

Santi del giorno: Santa Maura (Martire)
San Benigno di Todi (Martire)
Santa Fosca (Martire)

Etimologia: Maura, proviene dal latino Maurus, “di pelle scura”. Con questo nome si volevano designare gli abitanti della terra africana compresa fra l’attuale Algeria ed il Marocco, detta appunto Mauritania. Probabilmente l’origine primaria del termine è greca, dove amauros significa “moro, scuro”. Nell’antica Roma divenne un supernomen, cioè un secondo cognome, nella forma Maucius o Mautius. Secondo altre concezioni, il nome proviene dal fenicio mauharim, “occidente”, che serviva, ancora una volta, ad indicare gli abitanti dell’Africa occidentale.

Proverbio del giorno:
L’acqua di febbraio è promessa per il granaio.

Aforisma del giorno:
La sovranità dell’uomo è nella scienza. (Bacone)

Accadde Oggi:

1894 – I Lumiere brevettano il Cinematografo (125 anni fa): Uno strumento in grado di catturare e riprodurre immagini, unendo le proprietà di una camera da presa e di un proiettore. Con il Cinematographe la realtà per la prima volta non era più statica, ma ripresa nel suo continuo divenire. Si completò così una ricerca scientifica durata circa otto secoli. Figli dell’imprenditore e fotografo Antoine Lumiere, Auguste e Louis iniziarono a lavorare con il padre, conducendo esperimenti sul procedimento fotografico e sul movimento delle immagini. La storia di questa ricerca affondava le proprie origini nell’antichità, dal primo esempio di camera oscura studiato dallo scienziato arabo Alhazen al sistema più elaborato di Leonardo da Vinci e successivamente della Lanterna magica, ritenuta la madre del moderno proiettore. Per i due fratelli francesi fu decisiva la scoperta di George Eastman che nel 1885 aveva brevettato la pellicola cinematografica. Rappresentò il punto di partenza per arrivare a quella dotata di foro di trascinamento, che costituì l’aspetto distintivo della loro invenzione rispetto alle altre dell’epoca (solo in Inghilterra furono depositati oltre 300 brevetti sulle fotografie in movimento).

Sei nato oggi? Individui vigorosi e pieni di energia, i nati il 13 febbraio sono attratti praticamente da qualunque cosa sia stimolante, nei limiti del ragionevole: cercano le situazioni eccitanti e, a livello personale, amano essere al centro dell’attenzione; molti, anzi, possono essere definiti tranquillamente degli esibizionisti. Sono spesso focosi e disinibiti, un atteggiamento che, nella maggior parte dei casi, è sano ed espressivo, ma che può portare, nei meno evoluti, a tendenze violente o autodistruttive (o entrambe). I nati il 13 febbraio devono cercare di stabilire un collegamento con la propria interiorità, sforzandosi di mantenere i contatti con essa e, magari, scavando nel profondo della loro complessa personalità, al fine di continuare a muoversi sulla strada dello sviluppo individuale.

Celebrità nate in questo giorno:

1974 – Robbie Williams (45 anni fa): Star del pop inglese, prima come membro di una delle “boy band” più popolari di sempre e poi come solista, vendendo in tutto il mondo 80 milioni di album.

1950 – Peter Gabriel (69 anni fa): Artista inglese tra i più raffinati del genere rock e soul, con oltre quarant’anni d’esperienza alle spalle.

Scomparsi oggi:

2014 – Piero D’Inzeo (5 anni fa): Nato a Roma e qui morto nel febbraio 2014, è stato un campione di equitazione. Ha partecipato a otto Olimpiadi (dal 1948 al 1976), vincendo sei medaglie (due argenti e quattro bronzi).

Oroscopo del giorno:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.