fbpx
Almanacco Spalla

Almanacco del 18 settembre 2019

Almanacco del 18 settembre 2019

E’ il 261° giorno dell’anno, 38ª settimana. Alla fine del 2019 mancano 104 giorni.

A Roma il sole sorge alle 05:54 e tramonta alle 18:14 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 06:05 e tramonta alle 18:28 (ora solare)
Luna: 9.43 (tram.) 20.37 (lev.)

Santi del giorno: San Giuseppe da Copertino (Sacerdote)
Sant’Eustorgio I di Milano (Vescovo)
Santa Riccarda (Imperatrice)
Santa Sofia (Martire)

Etimologia: Sofia, il nome deriva dal greco Sophia e significa “sapienza, saggezza”. Fu il nome di una dea della sapienza nella mitologia greca. Sofia è anche il nome di numerose regine e principesse europee.

Proverbio del giorno:
Chi lavora di settembre, fa bel solco e poco rende.

Aforisma del giorno:
Ci turbiamo la vita con la preoccupazione della morte, e la morte con la preoccupazione della vita. (M. de Montaigne)

Accadde Oggi:

1964 – Sugli schermi arrivano gli Addams (55 anni fa): Un ispettore scolastico bussa alla porta di una villa in stile vittoriano, dominata da un’atmosfera sinistra. È lì per portare tra i banchi di scuola i due ragazzi della famiglia, maben presto si accorgerà di essere finito in una gabbia di matti dandosela a gambe levate. Così debutta sugli schermi dell’ABC la serie televisiva della Famiglia Addams. L’umorismo nero della grottesca famiglia, ispirata all’omonimo fumetto ideato negli anni Trenta da Charles Addams, conquista presto un pubblico di tutte le età, rendendo celebri i personaggi della funerea casa di 001 Cemetery Lane.

1851 – Primo numero del New York Times (168 anni fa): Un trio di reporter di prim’ordine diede inizio all’avventura editoriale che avrebbe segnato la storia del giornalismo americano e non solo: The New York Times.

1837 – Inaugurato il primo negozio Tiffany (182 anni fa): Le sue creazioni sono l’oggetto del desiderio di tutte le donne che si fermano a fantasticare davanti alle sue luccicanti vetrine, proprio come la Holly Golightly del celebre film “Colazione da Tiffany”, che consacrò Audrey Hepburn tra le star di Hollywood.

Sei nato oggi? nati il 18 settembre sono persone molto chiuse e riservate, che tuttavia, per una ragione o per l’altra, spesso si trovano coinvolte in carriere pubbliche. Il loro mondo è strettamente personale e non è affatto facile entrarvi. Si può senza dubbio contare su di loro, ma forse non per sempre, dal momento che all’improvviso e con grande convinzione sono capaci di chiudere la porta a un’ amicizia o a una relazione amorosa: può dunque essere alquanto pericoloso avere a che fare con loro, se non si è più che preparati alla loro volubilità sentimentale.

Celebrità nate in questo giorno:

1928 – Franco Franchi (91 anni fa): Siciliano doc, di Palermo, Francesco Benenato, in arte Franco Franchi, è a ragione inserito nel novero dei più bravi comici del cinema italiano.

1964 – Marco Masini (55 anni fa): Nato a Firenze, è un cantautore salito alla ribalta negli anni Novanta, grazie al Festival di Sanremo che gioca un ruolo centrale in tutta la sua carriera.

1905 – Greta Garbo (114 anni fa): Icona universale della storia del cinema, celebre per il fascino e la classe del suo modo di recitare, che le fecero meritare l’appellativo di Divina.

1819 – Léon Foucault (200 anni fa): Nei manuali scolastici è ricordato principalmente per l’invenzione del famoso pendolo di Foucault, con cui riuscì a dimostrare la rotazione terrestre

Scomparsi oggi

1970 – Jimi Hendrix (48 anni fa): Per gran parte dei critici e degli addetti ai lavori è il più grande chitarrista di tutti i tempi, primato riconosciutogli anche dalla prestigiosa rivista Rolling Stone nel 2011.

Oroscopo del giorno:



© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.