fbpx
Almanacco

Almanacco del 2 luglio 2017

almanacco2Almanacco del 2 luglio 2017

E’ il 183° giorno dell’anno, 27ª settimana. Alla fine del 2017 mancano 182 giorni.

A Roma il sole sorge alle 04:40 e tramonta alle 19:48 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 04:39 e tramonta alle 20:15 (ora solare)
Luna: 0.38 (tram.) 13.41 (lev.)

Santi del giorno: S. OTTONE vesc. di Bamberga
M. S.ma della Bruna patr. di Matera
M. S.ma della Visitazione patr. di Enna

Etimologia: Bruna, deriva, come abbreviativo, dal germanico “Brunhild” (Brunilde) che significa “colei che combatte in corazza”: una delle valchirie, mitiche donne guerriere, portava infatti questo nome.

Proverbio del giorno:
Chi disprezza compra

Aforisma del giorno:
Né ti devi confondere a saper conoscere se hai consentito o no. Il tuo studio e la tua vigilanza siano rivolti alla rettitudine d’intenzioni che devi tenere nell’operare e nel combattere sempre valorosamente e generosamente le arti maligne del cattivo spirito. (S. Pio da Pietrelcina)

Accadde Oggi:

1897 – Marconi brevetta la radio (120 anni fa): Il giovane Guglielmo Marconi inizia i primi esperimenti sulle onde elettromagnetiche nella villa paterna di Pontecchio (oggi frazione del comune di Sasso Marconi) ispirato agli studi del fisico Hertz. La prima trasmissione telegrafica senza fili avviene dal suo laboratorio alla collina di fronte, dove si è posizionato il fratello Alfonso insieme con l’aiutante Marchi. Marconi trasmette il segnale che aziona il campanello al di là della collina e un colpo di fucile in aria lo avverte che l’esperimento è riuscito.

1987 – La prima donna Presidente della Camera entra nella storia (30 anni fa): Leonilde Iotti, nota con il diminutivo di Nilde, deputato del Partito Comunista Italiano, viene eletta, per la terza volta consecutiva, Presidente della Camera dei Deputati, raggiungendo in questo mandato un altro primato oltre a quello di essere la prima donna della storia d’Italia a presiedere la Camera dei Deputati.

1900 – Volo del primo dirigibile moderno (117 anni fa): Il lago di Costanza, in Germania, fece da teatro a uno degli eventi cruciali della storia dell’aviazione. Da qui prese il volo lo Zeppelin LZ 1, primo esempio di dirigibile moderno, in quanto completamente governabile, e primo di una lunga serie di modelli, costruiti dalla prestigiosa ditta fondata dall’ex generale tedesco Ferdinand von Zeppelin.

Sei nato oggi? I nati il 2 luglio, come tutti coloro che hanno forte capacità di immedesimarsi negli altri, sono fortemente emotivi e recettivi nei confronti dei sentimenti altrui. Si distinguono in 2 categorie principali: coloro che tengono per sé questi sentimenti e coloro che invece li esprimono in modo appariscente. Queste persone hanno una grande ricchezza emotiva e una profonda capacità di sentimenti che vale la pena portare alla luce; sono però anche molto sensibili e reagiscono piuttosto male di fronte a ciò che percepiscono come confronto diretto, un’accusa, una critica.

Celebrità nate in questo giorno:

1877 – Hermann Hesse (140 anni fa): Autore e aforista tra i più autorevoli del Novecento, i suoi romanzi restano dei capisaldi della letteratura mondiale.

1951 – Michele Santoro (66 anni fa): Il re degli anchorman italiani, un personaggio che divide per le sue manifeste idee politiche, ma senza dubbio uno dei protagonisti del giornalismo televisivo.

1961 – Alba Parietti (56 anni fa): Presenza fissa del palcoscenico televisivo italiano, dove lavora dagli anni Novanta come conduttrice televisiva, opinionista e, per un breve periodo, anche cantante.

Scomparsi oggi

1961 – Ernest Hemingway (56 anni fa): La sua vita fu a tal punto avventurosa e ricca di slanci e cadute che ne fece materia da romanzo per i suoi libri, alcuni dei quali entrati tra i classici della letteratura mondiale.

Oroscopo del giorno:

 

Quanto sei fortunato oggi:


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.