fbpx
Almanacco Spalla

Almanacco del 20 luglio 2018

Almanacco del 20 luglio 2018

E’ il 201° giorno dell’anno, 29ª settimana. Alla fine del 2018 mancano 164 giorni.

A Roma il sole sorge alle 04:53 e tramonta alle 19:39 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 04:54 e tramonta alle 20:04 (ora solare)
Luna: 13.10 (lev.)

Santi del giorno: Sant’Elia (Profeta)
Sant’Apollinare di Ravenna (Vescovo e Martire – celebrato anche il 23 luglio)
San Cassiano (Abate di san Saba)

Etimologia: Elia, da “Elohim” e “Yahvè”, antichissimi termini ebraici significanti “Dio è Yahvè”, deriva il greco biblico “Elias”, personale diffuso in epoche remote, che ritroviamo, praticamente senza varianti, nella versione latina ecclesiastica “Elias “e nel moderno Elia. Echi biblici ci riportano all’omonimo primo profeta d’Israele, nato verso il X secolo a.C., rapito da un carro di fuoco e portato in cielo.

Proverbio del giorno:
Fino a Santa Margherita il gran cresce nella bica.

Aforisma del giorno:
Tutte le grandi idee che migliorano 1’Umanità, cominciarono a manifestarsi in opposizione a credenze che l’Umanità consentiva, e furono predicate da individui che l’Umanità derise, perseguitò, crocefisse. (G. Mazzini)

Accadde Oggi:

1969 – L’uomo sbarca sulla Luna (49 anni fa): “Ha toccato”. L’entusiastico annuncio del conduttore televisivo Tito Stagno comunica ai telespettatori che l’Apollo 11 ha toccato il suono lunare alle 22,17, ora italiana.

2001 – G8 di Genova (17 anni fa): Per la terza volta l’Italia ospita il forum dei governi delle principali potenze più industrializzate del mondo, divenute otto con l’ingresso della Russia nel 1998 (le altre sono Usa, Giappone, Germania, Francia, Regno Unito, Italia, Canada). La scelta di Genova come sede si rivela non proprio felice: fin dalla vigilia del vertice si registrano scontri tra le forze dell’ordine e i dimostranti che cercano di accedere alla cosiddetta ”zona rossa”, tra cui i più violenti sono gli anarchici Black Bloc.

1865 – Nascono le Capitanerie di porto (153 anni fa): A vigilare da quasi un secolo e mezzo sulle coste italiane, sulla sicurezza in mare e sui traffici marittimi è il Corpo delle capitanerie di porto – Guardia costiera, dipendente dalla Marina Militare e operante come ufficio periferico del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Sei nato oggi? I nati il 20 luglio riescono spesso a raggiungere le vette più alte della vita per poi discenderne fino al punto più basso: quella degli alti e bassi è una costante di quasi tutti gli aspetti, professionali, sentimentali, familiari e sociali, della loro vita, come pure dei loro sogni e hobby. Salite e discese sono parte integrante della loro personalità. Per un nato il 20 luglio diventare è più importante di essere e la loro natura è più spiccatamente dinamica che statica.

Celebrità nate in questo giorno:

1947 – Carlos Santana (71 anni fa): Nato ad Autlán de Navarro, nella parte occidentale del Messico, Carlos Augusto Alves Santana non è soltanto uno dei migliori chitarristi rock esistenti.

1890 – Giorgio Morandi (128 anni fa): Bolognese doc, Giorgio Morandi è annoverato tra i principali pittori italiani del Novecento e come incisore tra i migliori al mondo del secolo scorso.

1304 – Francesco Petrarca (714 anni fa): Poeta eccelso e primo esempio nella storia di filologo, per la preziosa attività di studio e analisi sui testi antichi, con la sua opera voluminosa gettò le basi della poesia moderna.

1978 – Denny Méndez (40 anni fa): Dominicana di Santo Domingo, ma con passaporto italiano, lavora nel mondo dello spettacolo come modella e attrice.

Scomparsi oggi

1937 – Guglielmo Marconi (81 anni fa): Tra i più grandi inventori di tutti i tempi, è considerato il padre della radio e in generale il principale artefice della comunicazione a grandi distanze.

1973 – Bruce Lee (45 anni fa): Un mito senza tempo delle arti marziali, con cui, oltre a inaugurare un nuovo genere cinematografico, mostrò agli USA e al resto del mondo la bellezza della cultura cinese.

Oroscopo del giorno:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.